Sette Regole Per Mettere In Moto La Tua Creatività

agosto 2nd, 2017 § 0 comments

come essere creativi“Prendi il meglio che esiste e miglioralo. Se non esiste, crealo” Henry Royce

Per me la creatività è la cosapevolezza di riuscire a tirare fuori il meglio di me ogni giorno. Io la vedo così la creatività: la capacità poetica di riuscire a migliorare o creare dal nulla qualcosa che renda unica la vita.

Chi sono le persone creative?

Le persone creative sono quelle persone che osservano. Se leggi l’aforisma di Royce scopri che c’è un invito, ti invita ad ossevare il mondo e prendere la parte migliore. Non ti dice prendi una cosa qualsiasi e migliorala, no ti chiede di osservare con attenzione perché solo così puoi trovare il il meglio e poi aggiunge una richiesta: miglioralo.

Quindi il primo passo che devi fare per essere creativo è osservare e per farlo devi uscire fuori dal tuo mondo interiore, devi sviluppare l’abitudine di osservare con attenzione cosa c’è intorno a te, devi saper allenare gli occhi e l’anima a cogliere il meglio delle cose e delle persone.

Ma non finisce qui…

Le 7 regole per essere creativo

L’aforisma ci spinge anche oltre, ci invita a creare qualcosa che non c’è. Ed è un invito forte che richiede tutta la nostra esperienza. Per farlo dobbiamo dare il meglio di noi stessi. Come possiamo farlo? Ecco le sette regole che puoi usare per mettere in moto la tua creatività.

1) Sogna in grande

La carattristica che ogni persona creativa ha è quella di non aver paura di sognare in grande. Non è una questione di avere obiettivi realistici da realizzare, è una questione di avere un sogno talmente grande che è necessario pensare in modo totalmente diverso per poterlo realizzare. Ecco perchè le persone creative cercano sempre di migliorare le cose, perché devono adattarsi al loro straordinario sogno.

2) Prendi i tuoi rischi

Un sogno è qualcosa di effimero, un obiettivo ha concretezza della realtà, eppure se ci rifletti un attimo cos’è che ti fa venire le farfalle nello stomaco quando ci pensi? Esatto! il sogno ti copisce allo stomaco e ti carica di adrenalina. Nella vita non correrai verso i tuoi obiettivi ma verso i tuoi sogni più grandi, quelli che ti tengono sveglio anche la notte. Prendi il rischio di realizzarli, metti in conto che dovrai percorrere strade diverse, accetta l’idea ch dovrai usare tutta la tua creatività per poter arrivare lì dove altri non osano nemmeno pensare.

3) Fallisci spesso

Il mondo è pieno di storie di persone che hanno fallito più e più volte per poter realizzare il loro sogno. E sai una cosa? Sono stati costretti dai loro stessi fallimenti a diventare delle persone creative per poter realizzare il grande sogno. Si sono scontrati con la realtà, ne hanno preso il meglio e lo hanno trasformato e poi hanno iniziato ad aggiungere ciò che mancava. Prendiamone qualcuno a caso: Albert Einstain che a scuola era considerato incapace di seguire le lezioni e poi ha cambiato la nostra visione dell’universo, Enzo Ferrari che non poteva permettersi nemmeno il capannone dove costruire le sue macchine e poi ha regalato al mondo un marchio e uno stile di vita con le sue Ferrari, Steve Jobs che vagava a vuoto all’università e poi da un garage ha realizzato un nuovo concetto di concepire il personal computer. Tre nomi in tre campi completamente diversi ma le loro storie raccontano di fallimenti, creatività e sogni realizzati.

4) Pensa con il cuore

Il cuore può andare oltre la razionalità della mente. Nel cuore conservi le tue emozioni più intense, al cuore affidi l’amore, il cuore non accetta le regole. E’ con il cuore che puoi osservare la parte migliore del mondo e prendere la decisione di renderlo ancora più bello. Pensa con il cuore e agisci con la mente.

5) Trasforma la tua mente

Chiariamo un punto. Una persona creativa non è una che persona che vive in un mondo fatato e irrealizzabile, anzi una persona creativa è qualcuno che ha preso atto della realtà e ne vuole fare un mondo migliore. Per poterlo fare deve trasformare prima di tutto la sua mente, deve fare chiarezza, deve rendere semplici i concetti su cui ragiona e deve avere una visione completa del sogno che vorrà realizzare. Questo richiede un lavoro costante nell’eliminare il superfluo e lasciare che la creativià diventi materia da poter palsmare.

6) Cambia le regole

Per poter creare qualcosa di importante devi prima creare un modo diverso di vedere le cose. Cambiare le regole non significa buttare all’aria tutto ciò che non ti piace o ti impedisce di realizzarti. Cambiare le regole significa prima di tutto vedere le cose da un punto di vista diverso, come ti dicevo prima osserva con attenzione perché stai cercando la soluzione e non il problema, e spesso la soluzione ti porta a riscrivere le regole.

7) Sii determinato

La creatività non è solo talento. Come vedi in tutto il post non una sola volta la creatività è legata al solo talento. Se fosse solo questione di talento il mondo sarebbe abitato da poche persone non credi? e non servirebbero nemmeno questi sette punti. Devi fondere insieme la volontà e il desiderio e la creatività per poter rendere reali i tuoi progetti.

La tua tavolozza dei colori

Come vedi sono sette punti come i colori dell’arcobaleno. Il mio invito per te alla fine di questo post è di usare questi sette punti per creare la tua realtà, per dare vita ai tuoi progetti per vivere le tue giornate al meglio delle tue capacità. Ognuno di questi punti può fare al differenza, ci saranno giornate che te ne servirà solo uno, giornate che dovrai appoggiarti a tutti e sette i punti per riuscire a creare qualcosa di speciale ma ogni giorno puoi prendere il meglio di te e farne qualcosa di unico.

Related Posts with Thumbnails
mi trovi su

Roberto

Blogging, Networking e Arti Marziali. Sono le passioni che coltivo che mi aiutano a migliorare e percorrere la Via della Crescita Personale.
mi trovi su

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dove ti trovi?

Stai leggendo il post Sette Regole Per Mettere In Moto La Tua Creatività su LeBuoneAbitudini.

meta