Motivazione: le 5 Sfide Che Devi Superare

marzo 28th, 2017 § 0 comments

Motivazione: le 5 Sfide Che Devi Superare“Impossibile non è una regola, è una sfida. Impossibile non è uguale per tutti. Impossibile non è per sempre” Muhammad Ali

Impossibile. Quante volte hai pronunciato questa parola? E quante volte hai dato per scontato che qualcosa non si potesse fare? Se reputi qualcosa impossibile non c’è verso di poter trovare la motivazione a farlo. E se invece Impossibile fosse solo una sfida al tuo Ego?

La regola dell’impossibile

In un post di qualche tempo fa, ti dicevo che basta guardasi un attimo intorno per capire che già viviamo l’impossibile. Viviamo in una società che era impossibile immaginare fino a qualche decennio fa.

Realizzare l’impossibile è la sfida che infrange le regole.

Prima di tutto vediamo di capire cos’è una regola. La regola è una norma che si stabilisce affinchè una comunità abbia dei riferimenti comuni. Quindi, non ha un fondamento scientifico, ma è semplicemente qualcosa che si usa per disciplinare e dare equilibrio ad un gruppo di persone. In pratica si definiscono i confini su cui muoversi per un bene comune, tutto quello che è oltre è impossibile non perché non sia realizzabile ma perché non è in linea con la comuntà.

Il momento che comprendi questa realtà, dentro di te si accende una fiamma che inizia a bruciare e produrre quella energia chiamata motivazione.

Motivazione: le 5 sfide che devi superare

Stabilito e ribadito quello che dice il grande Alì, cioè che impossibile è solo un concetto, anzi una regola ora dobbiamo capire perché è necessario infrangere le regole e avere delle sfide per motivarci.

La sfida è una provocazione. Già, devi provocare in te stesso una reazione.

Non accettare passivamente una regola è la necessità di agire con una sfida contro la staticità e veso qualcosa di nuovo.

Puoi lanciare queste cinque sfide per superare la regola dell’impossibile:

#1 – La sfida del sapere

Per poter trovare una valida motivazione ad agire devi sapere dove ti trovi e farti questa domanda: Ti piace quello che hai in questo momento? Inizia a fare un bilancio di ciò che hai e con sincerità rispondi alla domanda perché il passo successivo è riuscire a capire cosa vuoi di più e perché desideri migliorare. Questo ti porta alla seconda sfida.

#2 – La sfida delle scelte

Spesso quando desideri migliorare se non addirittura cambiare la tua vita quello che fai è una lista incredibile di cose da fare e desideri da realizzare. Come idea non è sbagliata perché questo ti motiva a vedere un futuro più ricco di soddisfazioni ma ti crea anche un blocco perché rischi di essere travolto dal “troppo”. Ma c’è un modo per trovare la giusta motivazione:

scegli qual è l’azione più importante da fare per portare dei miglioramenti.

Come appena detto ci sono molti desideri ma uno e uno soltanto è quello che davvero ti tiene sveglio la notte, ti tiene la mente occupata ventiquattro ore al giorno, quello che arde dentro di te. Scegli con cura e con il cuore perché sarà l’mpegno che metterai nell’unica scelta possibile a darti la motivazione migliore.

#3 – La sfida dell’impegno

Se lanci una sfida a te stesso devi prenderti l’impegno di portarla a termine, solo così saprai se hai ragione e quali lezioni comunque vada avrai imparato. E’ esattamente questo il mantra che devi ripetere a te stesso.

Ho preso un impegno con me  stesso e devo portarlo a termine

La motivazione interiore è il carburante che alimenta ogni tua azione. La cosapevolezza di sapere che solo tu puoi realizzare ogni tuo progetto mettendoci tutto te tesso fino alla fine senza mai rinunciare, è la sfida più grande che puoi affrontare.

#4 – La sfida per ottenere

Cosa vuoi ottenere e cosa otterrai sono due cose diverse. Sembra un gioco di parole con poco senso vero? Eppure se ci rifletti è così che accade per ogni sfida che hai accettato, per ogni obiettivo che hai realizzato. Ciò che ottieni ogni volta che porti fino alla fine un impegno è diverso da come te lo immaginavi. Sai perché? Perché nella tua mente tutto era perfetto e tutto era realizzato senza passare attraverso le tue emozioni.

tutto passa attraverso un processo di trasformazione dalla persona che sei a quella che devi diventare.

#5 – La sfida verso uno scopo

Lo scopo è ciò che dà un senso a tutta la tua vita. Quindi se non hai un desiderio grande da realizzare sarà difficile avere una giusta motivazione.

Lo scopo dà un senso a tutto ciò che vivi, lo scopo ti dà la passione di alzarti ogni giorno, lo scopo ti dà la direzione verso cui puntare tutte le tue energie e le forze.

Lo scopo per cui fai tutto quel che fai è la sfida che lanci verso te stesso dicendoti che puoi migliorare ogni giorno un pò per poter arrivare a realizzare chi sei veramente.

La motivazione non basta

La  motivazione da sola non basta, deve essere nutrita dalle sfide. Le cinque sfide che ti ho appena descritto a volte ti faranno male perché portano alla luce delle tue debolezze e lì dovrai trovare la giusta  motivazione per superarle, a volte ti mostreranno che sei capace di superarle e lì troverai le risorse che nemmeno pensavi di avere, ogni volta che accetti una sfida infrangi una regola che ti impedisce di realizzarti, ogni volta che accetti una sfida ti stai dirigendo verso ciò che più desideri: la realizzazione della parte migliore di te.

Non hai tempo per leggere il post? ascolta il podcast!

Related Posts with Thumbnails
mi trovi su

Roberto

Blogging, Networking e Arti Marziali. Sono le passioni che coltivo che mi aiutano a migliorare e percorrere la Via della Crescita Personale.
mi trovi su

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dove ti trovi?

Stai leggendo il post Motivazione: le 5 Sfide Che Devi Superare su LeBuoneAbitudini.

meta