Abitudini Quotidiane / Coltiva La Creatività

settembre 4th, 2016 § 4 comments

coltiva la creatività“Creare è dare una forma al proprio destino Albert Camus

Essere creativi non è solo il guizzo geniale del momento. E’ anche un processo quotidiano dove la mente è stimolata da fattori esterni ed interni a trovare soluzioni, sperimentare e mettere in contatto tra loro elementi diversi.

Il pensiero deliberato

Oltre ad essere una straordinaria macchina capace di gestire tutte le funzioni del nostro corpo, il cervello pensa. Pensa incessantemente, crea mondi, crea disastri crea infiniti futuri, crea e inventa qualsiasi cosa. Cosa potresti fare se riuscissi a controllare deliberatamente tutto questo potere? Prima di tutto diamo un nome a questo potere, si chiama creatività ed è controllabile.

Abbiamo il potere attraverso la creatività di controllare la nostra mente. Possiamo pensare deliberatamente, con un atto voluto a cosa vogliamo realizzare e il cervello si metterà in moto per trovare la soluzione migliore, inventare nuove strategie, creare e dare una nuova forma al nostro sogno.

Coltiva la creatività

Guarda cosa dice a proposito della creatività il dizionario Treccani:

Creare; a…[Riferito all’uomo, produrre, costruire, fondare, comporre, o inventare, ideare, foggiare, e in genere far sorgere, dare vita a qualche cosa]…b…Con soggetto di cosa, far nascere, formare, dare origine a qualche cosa

La mente si controlla dandogli quotidianamente del buon materiale su cui lavorare. La creatività è l’abitudine quotidiana in cui usi in modo costruttivo il potere della mente. Usi l’immaginazione per dare forma alle idee e ai progetti.

Abitudini quotidiane

Ecco come la creatività diventa un’abitudine quotidiana. Diventi attivo e proattivo non solo nell’inventare nuove cose ma anche nell’agire. Sei attivo fisicamente perché devi mettere in pratica le tue idee, sei proattivo perché pianifichi in anticipo le tue azioni.

La creatività non appartiene solo agli artisti. Gli artisiti sono l’espressione massima di questo potere che tutti possediamo.

Dagli artisti possiamo imparare le loro abitudini e viverle nella nostra quotidianità. Queste sono le tre abitudini quotidiane che devi coltivare per nutrire la tua creatività:

Prenditi del tempo per te

Per essere creativo devi entrare in sintonia con te stesso. Prenditi del tempo per imparare a pensare in modo deliberato cosa vorresti realizzare nella tua vita. Ogni giorno prendi l’abitudine di scollegarti dal mondo anche solo per dieci quindici minuti, guardati dentro e rispondi a questa domanda:

Sto andando verso i miei sogni?

Lo so può sembrare una domanda crudele perché ti mette difronte alla realtà. Ma se cerchi la felicità, e se cerchi di realizzarti nella vita è importante sia sapere dove stai andando sia saperti fare le giuste domande. E ci vuole del tempo per poter trovare le giuste risposte.

Prenditi il giusto spazio

Prenditi lo spazio fisico e mentale per essere creativo. Qual è il luogo che stimola di più la tua fantasia? Cos’è che ti ispira di più, letture, film, la vita dei personaggi? Qualsiasi cosa sia uno stimolo per la tua creatività ha bisogno di spazio per far breccia nella mente.

Coltiva la felicità

Un mito da sfatare. Per essere creativo non devi per forza soffrire. Il genio incompreso e ribelle non è il tuo modello di riferimento. Devi vivere quotidianamente la felicità di essere in un processo creativo che ti porterà a realizzare i tuoi sogni. La creatività è onorare attraverso la bellezza, l’armonia e l’amore la vita che viviamo.

I quattro benefici della creatività

Se essere creativo significa essere orientati verso la felicità e il benessere, ci devono essere anche dei benefici. Cosa abbiamo detto finora? Abbiamo sottolineato che la creatività è un pensiero deliberato e potente, la creatività è azione perché dobbiamo testare le nostre idee e abbiamo capito che la creatività è uno stimolo a vedere le cose con occhi diversi. Tutto questo può portare questi quattro benefici:

1 – La creatività ti dà energie nuove. Quando sei nella fase di creatività sei carico di adrenalina, sei iperattivo perché senti che sei sulla strada giusta per realizzare qualcosa di nuovo. Tristezza, delusione e apatia non ti appartengono.

2 – La creatività stimola la curiosità. Essere creativi è cercare di farsi sempre una domanda in più, cercare di illuminare gli angoli bui, cercare di studiare sempre un modo nuovo di vedere le cose.

3- La creatività ti rende libero di sbagliare. La creatività è lo strumento che ti permette di superare quell’ostacolo tremendo che è la paura di sbagliare. Creare e sbagliare sono complementarti si appartengono e sono necessari l’uno all’altro. E tu ne trai il beneficio più grande, sei libero di commettere errori senza il pensiero di giudicarti.

4 – La creatività è credere in te stesso. E’ necessario avere fiducia nei propri mezzi per creare qualcosa di buono.Tu per primo devi credere che le tue idee siano valide e siano capaci di portare le trasformazioni che tanto desideri.

La creatività è una sfida quotidiana

La creatività non è il colpo di genio ma una abitudine quotidiana. Se ti fai delle domande devi trovare delle risposte, per trovare risposte ti devi attivare per attivarti ti serve energia, per ripartire dopo un fallimento devi accettare l’errore. Ogni volta è una sfida contro tutto quello che non vorresti fare. La tua abitudine quotidiana è vivere al meglio di stesso e la creatività è il luogo dove puoi trovarlo.

Image courtesy of dan at FreeDigitalPhotos.net

P.S. HAI SCARICATO L’EBOOK LIBERAMENTE?

banner-liberamente-min

Related Posts with Thumbnails
mi trovi su

Roberto

Blogging, Networking e Arti Marziali. Sono le passioni che coltivo che mi aiutano a migliorare e percorrere la Via della Crescita Personale.
mi trovi su

§ 4 Responses to Abitudini Quotidiane / Coltiva La Creatività"

  • Roberto scrive:

    Grazie!…ho visto il tuo blog davvero complimenti anche a te Valerio. Fa sempre piacere incotrare altre persone sulla via della crecita personale

  • Lucia scrive:

    Ciao Roberto innanzi tutto complimenti per i tuoi articoli, li leggo con molto piacere e cerco sempre di applicare e farlo mio il tuo pensiero. Volevo farti una domanda. Io ormai riesco a controllare i miei pensieri essendo cosciente che tutto si basa sulla legge di attrazione però delle volte non capisco perché pensi a delle persone e si manifestano subito mentre per altri no come mai?
    Grazie per la tua risposta un abbraccio

  • Roberto scrive:

    Ciao Lucia. Grazie infinite per essere parte di questo percorso.
    Interessante come domanda e credo che sia una delle prime a cui cerchiamo di dare una risposta quando sentiamo di avere il controllo della nostra mente.
    Il limite è proprio questo, possiamo avere coscienza di noi stessi e fare in modo di prepararci per accogliere al momento giusto ciò che ci serve non ciò che vogliamo.
    Atteggiamento mentale, decisioni e azioni ci guidano verso i nostri desideri e questa è la parte che possiamo controllare, il resto lo fa l’Universo che lungo la Via ci fa trovare le persone che ci aiuteranno o le cose che ci seviranno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dove ti trovi?

Stai leggendo il post Abitudini Quotidiane / Coltiva La Creatività su LeBuoneAbitudini.

meta