Crescita Personale: Cinque Mostri Che Devi Lasciare Andare

agosto 23rd, 2016 § 2 comments

mostri nella mente

” Siamo tutti qui per qualche motivo speciale. Smetti di essere prigioniero del tuo passato. Diventa l’architetto del tuo futuro “ Robin Sharma

Chi vorrebbe dei mostri nella propria vita? Architetto del tuo futuro, non ti fa agitare qualcosa qui alla bocca dello stomaco? A me sì e un pò mi agita, ma solo perché sono consapevole di avere tra le mani qualcosa di molto importante. La mia Vita.

Cambia il modo di vedere le cose

La crescita personale è come un arcobaleno che si fa spazio tra le nuvole. Dopo il temporale le nubi gonfie e nere rimangono ma solo sullo sfondo, quello che brilla sono i colori intensi e forti dell’arcobaleno. Non durano molto è vero ma nemmeno il temporale.

Tutto è alternanza. Si alternano i momenti bui a momenti radiosi, tutto scorre in una alternanza di straordinarie emozioni.

Riconoscere che tutto scorre, panta rei come diceva il buon Eraclito, è un passo importante nel percorso di crescita personale. Cambia il modo statico e rigido di vedere le cose. Una mente ferma su posizioni granitiche è  una mente infelice perché non riesce a pensare che le cose possano cambiare, si sfa sfuggire l’idea che se ci sono delle ombre è perché c’è della luce da qualche parte. Nell’ombra si possono scorgere solo dei mostri.

Cinque mostri che devi lasciare andare

I mostri compaiono sempre quando il buio prevale sulla luce. Nella mente i pensieri negativi prevalgono quando ti incammini nel tunnel oscuro dell’infelicità. Questi sono i cinque mostri che portano l’oscurità e che devi lasciare andare.

#1 – Pensieri tossici.

La luce in fondo al tunnel è un treno che sta arrivando. Anonimo

Quanto ti piace crogiolarti nei tuoi penseri negativi? Quanto li tieni stretti nel tuo cuore fino a farti avvelenare la vita? E’ probabile che anche a livello incoscio hai scelto di stare lì seduto in un agolino nascosto nell’ombra nella speranza che qualcosa cambi, nella speranza che qualcuno ti dia una mano per rialzarti. Ma non è così il mostro dei pensieri tossici troverà sempre una scusa per suggerirti di rimanere nell’ombra perché anche se fa male è meglio che essere travolti dall realtà. Sai una cosa, è vero, la luce in fondo al tunnel è la luce di un treno che sta arrivando è il treno che travolgerà tutte le storie che ti racconti, è il treno su cui devi saltare, è il treno che ti porta verso i tuoi sogni. La sola cosa che devi fare è prenderti la responsabilità di saltare sul treno e afferrare al volo l’oppotunità di uscire fuori alla luce e lasciare i pensieri tossici nell’ombra.

#2 Paura di sbagliare.

Tieni per te le tue paure, ma condividi con gli altri il tuo coraggio. Robert Louis Stevenson

Il mostro del perfezionismo. Abbraccia la paura di fallire e di essere te stesso nonostante i difetti. Le persone ti amano per ciò che sei, perché hai il coraggio di fare e non perché te ne stai buono buono in disparte. Tutti abbiamo paura ma questo mostro diventa forte solo se accetti le sue regole. Accetta invece l’idea che sbagliare è solo un passaggio come quando sei caduto da piccolo, come quando hai guidato la prima volta, come ogni volta che hai compiuto un passo in avanti nella tua vita. Quante volte hai sbagliato? abbastanza da diventare bravo, abbastanza da poter comprendere che se non sbagli non impari. Vuoi essere felice? abbraccia l’imperfezione.

#3 Paura del giudizio.

Fare a pezzi è il lavoro di chi non sa costruire. Ralph Waldo Emerson

Il mostro del giudizio si aggira nell’ombra con il suo dito artigliato e se lo lasci fare lascerà ferite profonde sul tuo cuore. Ci saranno sempre pesone che giudicheranno le tue azioni, la tua vita e anche come respiri. Non lasciare che la loro negatività e il loro punto di vista offuschino la tua vita. Chi ti giudica sta rovesciando addosso a te le sue paure, i suoi fallimenti sta gettando verso di te i suoi mostri. Non diventare il loro cestino dell’immondizia.

#4 Rimuginare sul passato.

Se sei ancora attaccato ad un vecchio sogno di ieri, e continui a mettere dei fiori sulla sua tomba ad ogni momento, non puoi piantare i semi per un nuovo sogno che possa crescere oggi.  Joyce Chapman

Il passato è il mostro che nell’ombra cammina con la testa rivolta indietro. Non vedrà mai la luce davanti a sè ma solo l’ombra di ciò che è. Perché vuoi negarti la possibiltà di avere ancora giorni futuri da scrivere con la tua storia? Se il passato se è stato bello lascialo dov’è puoi ricordarlo perché ti ha dato l’impulso ad andare avanti, se è stato brutto lascialo dov’è puoi ricordarlo come il momento che hai toccato il fondo e hai deciso di cambiare. Lascia il mostro camminare nella direzione sbagliata, tu hai un futuro di luce davanti a te.

#5 Persone compiacenti.

Il problema della maggior parte di noi è che preferiamo essere rovinati dalle lusinghe che essere salvati dalla critica. Norman Vincent Peale

C’è un mostro subdolo che ha fatto dell’ombra la sua casa. E’ la vanità, e si nutre del tuo Ego. Quanto ti piacciono le persone che sono sempre d’accordo con te? Ti fanno sentire bene ti fanno sentire importante, ti fanno sentire quello che vuoi sentire. Ma questi complimenti leziosi e compiacenti sono vuoti e inutili, sono dolci promesse che lasciano l’amaro in bocca. Sarai sempre costretto a guardarti allo specchio per sapere se piaci agli altri, sarai costretto come Narciso a rimanere prigioniero della tua immagine che deve piacere a tutti perché tutti si compiacciano con te. E se un giorno sbaglierai? E se un giorno farai qualcosa che a te piace ma non piace agli altri? Sii sincero, sii te stesso, non aspettarti di piacere a tutti.

Siamo tutti qui per qualche motivo speciale e ci è stata data una vita intera per poterlo scoprire e realizzare. Se vuoi crescere come persona e vuoi migliorearti non puoi essere prigioniero dei mostri dell’oscurità. Esci allo scoperto e inizia a progettare oggi stesso il tuo futuro. Sei l’architetto della tua vita.

Image courtesy of Victor Habbick at FreeDigitalPhotos.net

P.S. Hai scaricato l’ebook LiberaMente?

banner-liberamente-min

Related Posts with Thumbnails
mi trovi su

Roberto

Blogging, Networking e Arti Marziali. Sono le passioni che coltivo che mi aiutano a migliorare e percorrere la Via della Crescita Personale.
mi trovi su

§ 2 Responses to Crescita Personale: Cinque Mostri Che Devi Lasciare Andare"

  • Nicoletta scrive:

    Grazie Roberto, queste riflessioni sui cinque mostri che ci tolgono energie oggi mi hanno proprio dato lo scrollone che mi serviva.

  • Roberto scrive:

    Grazie a te Nicoletta. Giusta anche la risposta, scollati di dosso le ombre, ricarica le pile e riprendi il cammino.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dove ti trovi?

Stai leggendo il post Crescita Personale: Cinque Mostri Che Devi Lasciare Andare su LeBuoneAbitudini.

meta