5 Consigli Per Scoprire Il Meglio Di Te

marzo 30th, 2011 § 18 comments

“Tutto ciò che merita di essere fatto, merita di essere fatto bene”. Philip Dormer Chesterfield

Spero che la settimana passata sia stata intensa e produttiva. Ultimamente ho rivisto un film ” La leggenda di Bagger Vance”. Ne ho tratto cinque consigli per riuscire a scoprire e tirare fuori il meglio di te.

Trova il tuo swing

Nel film la leggenda di Bagger Vance Junuh è un grande giocatore di golf che ha perso  il suo ritmo di gioco seppellito dagli orrori della guerra. Un torneo e specialmente un uomo apparentemente apparso dal nulla diventa l’opportunità di riscatto e l’inizio di una ricerca interiore per Junuh per ritrovare il suo swing e il suo ritmo interiore. Una splendida metafora, oltre che un film strepitoso, sulla ricerca personale che tutti noi facciamo per trovare motivazioni alle nostre azioni e risposte ai nostri dubbi.

Bagger semplice caddy ma uomo dalla saggezza infinita, invita Junuh perso nella notte dell’insicurezza a colpire la pallina finchè non trova il suo swing, finché rimosse le paure non riaffiori quel ritmo interiore e ritrovi la bellezza del suo talento e l’amore per sè stesso. In pratica il meglio di sè.

Questi sono cinque idee e consigli da mettere in pratica:

1) Credi in quello che fai. Lo vedo spesso nelle persone che si iscrivono in palestra. C’è un sottile pensiero che si affaccia nel loro sguardo e dice “tanto alla fine non cambia nulla” . Ma se sei tu il primo a non credere in quello che fai come pensi di riuscire? Come Junuh, se sei scettico se pensi che tutto alla fine non cambia beh il risultato sai già quale sarà. Cambia il tuo atteggiamento, credi fino in fondo prima di iniziare, e poi mettiti in movimento.

2) focalizzati. Per quanto brutto sia questo vocabolo è l’unico che rende bene il concetto. Scegli l’obiettivo, studia la strategia e entra in azione. Essere presente a te stesso, sapere dove si trova lo striscione dell’arrivo e imparare a dosare tempo e risorse per arrivarci puoi saperlo solo se impari a rimanere concentrato sull’obiettivo. Pensi che faccia troppo americanata?

3) Datti un’opportunità. Cosa ti trattiene dal realizzare i tuoi sogni?. A scelta: E’ difficile, non sono capace, c’è troppa concorrenza, non ho tempo. E tu stai al palo :-) bello bello a rimuginare sul destino infame… E se invece semplicemente iniziassi?. Non potrai mai sapere se sei in grado di fare o non fare qualcosa se non provi. Datti l’opportunità di provare, sbagliare e riuscire. Datti l’opportunità di essere chi vuoi essere.

4) non rimandare. C’è qualcosa in cui siamo molti bravi, troviamo sempre una scusa molto valida per rinviare. Andrea Giuliodori ne ha fatto un post memorabile su come smettere di rimandare. La prima cosa da fare? Smettila di pensare a cosa dovresti fare ma inizia a fare. L’azione ti allontana dalle distrazioni e mette in moto la mente che inizia a concentrarsi sul fare piuttosto che sul trovare scuse per rimandare.

5) Ragiona con il cuore. lascia stare calcoli e progetti elaborati. Metti in primo piano la passione e l’amore per quello che fai. E’ in fondo al cuore che si trova il tuo swing, è il cuore lo scrigno dove sono nascosti i tuoi talenti e la tua bellezza. In fondo al tuo cuore troverai sempre il meglio d te.

“… cerca con il tuo cuore, non pensarci troppo, sentilo!” Bagger Vance

Image: ‘Grand Cay, Bahamas

Related Posts with Thumbnails
mi trovi su

Roberto

Blogging, Networking e Arti Marziali. Sono le passioni che coltivo che mi aiutano a migliorare e percorrere la Via della Crescita Personale.
mi trovi su

§ 18 Responses to 5 Consigli Per Scoprire Il Meglio Di Te"

  • Carla scrive:

    Caro Roberto,

    Ma che bello leggere proprio oggi questo post!Come sai, vado a scuola di canto che è una mia grande passione.Il mio sogno è diventare una cantante e ce la sto mettendo tutta.Ho anche avuto la fortuna di incontrare una maestra meravigliosa…
    Ieri ho sentito cantare la stessa canzone che sto provando io da una cantante professionista e mi sono detta: E’bravissima!Che vergogna…Io non canto così…
    Oggi ero un po giù…Ma leggendo il tuo post ho ritrovato la motivazione per non scoraggiarmi e studiare ancora di più.
    Come ti ho già detto, tu sei un dono prezioso, una risposta alle mie preghiere. Grazie con tutto il mio cuore
    Carla

  • Roberto Merlo scrive:

    Come sai, La Leggenda di Bagger Vance è uno dei miei film preferiti.
    Mi ha fatto un enorme piacere leggere il tuo post e rivedere, attraverso le tue frasi e i tuoi pensieri, le verie fasi della “riscoperta di sè e dei propri talenti”.

    Grazie e un consiglio a tutti i lettori
    “Anche se non siete appassionati di golf, perchè “La Leggenda…”è ambientata nel mondo del golf, guardate questo film. E’ straordinario e pieno di grandi e profondi insegnamenti

  • Roberto scrive:

    @Carla…aspetto solo di sentirti cantare :-)

    @Roby ho amato da subito anche io questo film e ogni tanto mi piace rivederlo per gli stessi motivi che hai elencato. Una vera “leggenda”

  • Carla scrive:

    Chissà…Non devo arrendermi! Ieri una brutta lezione di canto.Non sono riuscita a tirar fuori la “mia voce”…Sembravo l’orso Yoghi…E per la prima volta sono andata via con il magone.In genere esco dall’Accademia con uno stato d’animo alle stelle…
    Devo trovare il mio swing…Non conosco il film, ma non vedo l’ora di vederlo.

    Ciao

  • Roberto scrive:

    @Carla, prova vedere le cose in una cornice più ampia, se ti concentri solo su di un episodio è tutto più amplificato.
    Anche a me succede a volte che vado ad allenarmi e mi sento letteralmente fuori forma, ma sono episodi, se vedo l’allenamento durante tutto l’arco dell’anno il bilancio è comunque positivo e risultati, miglioramenti e obiettivi alla fine li raggiungo sempre.

    lavora sul lungo termine e vedrai i risultati. :-)

  • monica scrive:

    Ciao Roberto, soprattutto il punto 5 mi è particolarmente caro…..Ho impiegato molti anni per riuscire a ragionare non solo con la testa ma anche con il cuore! Quindi penso che stamperò le tue parole in grande e le appenderò davanti al mio pc! Grazie Roby, ciao!

  • Roberto scrive:

    Ciao Monica

    per me è più il contrario, molte delle scelte che ho fatto e faccio tuttora sono condizionate da l cuore. Dico condizionate perché a volte se ci ragionassi di più sopra farei meno pasticci :-)

  • Giuseppe Arena scrive:

    Il segreto per sprigionare la tua vera forza è di darti
    delle mete che siano abbastanza affascinanti da ispirare realmente la tua creatività e
    accendere la tua passione.

    Peace
    whit love
    Giuseppe

  • Roberto scrive:

    Ciao Guseppe :-)

    è vero la meta con tutto quello che ci riserva accende le nostre passioni e ci spinge ad essere creativi pur di raggiungerla, ma è quando ci mettiamo il cuore che tiramo fuori il meglio di noi e diventiamo irresistibili :-)

  • Carla scrive:

    Cosa intendi per “mettere il cuore”?

  • Roberto scrive:

    ciao Carla.

    metterci il cuore significa emozionarti in quello che fai. Trasmettere a chi ti sta accanto non solo le tue idee ma l’energia e l’amore con cui le culli nel cuore.
    Hai mai raccontato a qualcuno una tua idea e talmente tanta è l’emozione che hai nel descriverla che quasi balbetti?. Questo è metterci il cuore.
    Oppure quando fai qualcosa che ti piace e ti riesce tutto semplice, vedi le persone intorno a te con un sorriso grande così, questo è metterci il cuore, perchè sei andata oltre la tecnica, oltre uno schema stabilito hai amato con tutto il cuore quello che stavi facendo e lo hai trasmesso a tutti.
    Metterci il cuore è superare i nostri limiti. Il filmato che ho messo in questo post http://lebuoneabitudini.com/2010/12/il-cuore-oltre-lostacolo/
    forse rende l’idea.

    Ciao :-)

  • Carla scrive:

    Grazie Roberto,

    Hai reso l’idea…Al punto che nel leggere il tuo commento mi sono commossa.Si capisce che ci hai “messo il cuore”per rispondere…

    Ciao

  • Carla scrive:

    P.S.Ieri era il mio compleanno!!!

  • Roberto scrive:

    IMMENSI AUGURI!!!! :-) :-) :-)

  • Carla scrive:

    Grazie…Ieri la lezione di canto è stata un incanto!In ogni nostra impresa, in ogni obiettivo che desideriamo raggiungere, dobbiamo avere pazienza…Studiare, sforzarci, impegnarci, essere umili.Non esiste la bacchetta magica…Tutto dipende da noi e da quanto crediamo in quello che facciamo.Insomma, come dici tu, bisogna metterci il cuore.
    Buon Giovedì

    Carla

  • Roberto scrive:

    Anche per me oggi è un giorno speciale, festeggio dodici anni insieme con Marina la mia compagna. E’ il caso dire che “ci abbiamo messo il cuore” :-)

  • carla scrive:

    AUGURI!!!Mi commuovono le storie che durano nel tempo, le coppie che sanno stare insieme…mettendoci il cuore.

  • Roberto scrive:

    Grazie Carla :-)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dove ti trovi?

Stai leggendo il post 5 Consigli Per Scoprire Il Meglio Di Te su LeBuoneAbitudini.

meta