5° Giorno – Il Meglio Di Te: La Fiducia in Te

marzo 25th, 2011 § 2 comments

” Cadi sette volte rialzati otto” proverbio cinese

Siamo giunti al quinto giorno. Un percorso in cinque tappe per cercare di scoprire la parte migliore di te. Insieme abbiamo riscoperto personalità, valori motivazioni che sono già dentro di te ma che forse avevano solo bisogno di essere riportate alla luce. Questi sono a mio avviso le colonne che sostengo la fiducia in te.

La fiducia in sé non è solo credere.

Credere fermamente in qualcosa, pensare di essere capaci raggiungere un obiettivo può essere un atto di fiducia che ti dà potere, ma per avere delle fondamenta solide la fiducia in te deve nascere dalla consapevolezza del tuo valore.  L’aforisma che apre il post dice che se credi in te avrai la forza e il potere di rialzarti sempre una volta di più di quelle che cadi. Ma cosa ti dà questa forza? Da dove giunge questo potere? Cosa ti fa avere così fiducia in te?

Come attivare la spirale positiva

c’è una frase che mi piace molto dice: “la fiducia in se stessi è l’insieme di esperienze straordinarie di una persona nel raggiungere molte cose differenti” . Nel corso della vita facciamo innumerevoli esperienze e otteniamo dei risultati che piano piano ci portano a farci un’idea di cosa siamo capaci di realizzare. Più cose riusciamo a fare più crediamo in noi nei nostri talenti e più diventiamo capaci. Queste sinergie creano una spirale positiva che ci da fiducia in noi stessi. Questa è la spirale che genera quella forza e ti dà quel potere di cui accennavo sopra. Ma come si attiva?

Chiarezza di intenti. devi avere un’idea precisa di cosa vuoi e di come ottenerlo. Questo genera una speranza realistica di poterlo realizzare. La speranza realistica è la capacità di avere una visione d’insieme ma anche saper ponderare le forze e le possibilità di riuscita e nel caso sapere dove devi migliorarti.

Atteggiamento positivo. Non storcere il naso :-), avere un piano non basta, la fiducia in se stessi si guadagna con l’entusiasmo e l’impegno con te stesso di mettercela tutta. Atteggiamento positivo non significa sognare ad occhi aperti ma avere coscienza dei tuoi mezzi e utilizzarli al meglio per dimostrare cosa sei capace di fare.

Impara dai fallimenti. E’ la tua valvola di sfogo, il fallimento ti tiene con i piedi per terra. Una volta un Maestro ci disse durante una lezione “sul tatami si muore”. Questa è la lezione più importante che ho imparato praticando le arti marziali. Impara dai tuoi errori, chi ha fiducia in se stesso non è chi si crede invincibile ma chi ogni volta che commette un errore, ogni volta che muore, impara a diventare migliore.

Un’ultima considerazione

Non credo molto nei test che stabiliscono il livello di fiducia su scale da uno a dieci. Il modo migliore è imparare a conoscerti con sincerità e senza giudicarti. Io ho imparato a perdonarmi molti dei miei difetti e correggere alcuni vizi. Faccio sempre molte cazzate, ma mi diverto parecchio nel cercare di migliorarmi e quello che vedo allo specchio mi piace sempre di più.

Ora dimmi qual è il meglio di te? :-)

Image: ‘“Esta es mi tierra

Related Posts with Thumbnails
mi trovi su

Roberto

Blogging, Networking e Arti Marziali. Sono le passioni che coltivo che mi aiutano a migliorare e percorrere la Via della Crescita Personale.
mi trovi su

§ 2 Responses to 5° Giorno – Il Meglio Di Te: La Fiducia in Te"

  • monica scrive:

    La fiducia è una questione interessante su cui riflettere e penso che abbia anche a che fare con la gratitudine, cioè con la capacità di apprezzare quello che già si ha. Quando ami quello che hai, anche se è poco….non puoi far altro che migliorare in quel senso, ed ecco che scatta la fiducia, che altro non è se non una pacata consapevolezza che le cose comunque andranno….andranno bene! Ciao :)

  • Roberto scrive:

    @ Monica :-)

    si, apprezzare e dare un valore a quello che si possiede è dare valore a noi stessi. Diventiamo consapevoli di avere delle qualità e dei mezzi per far si che le cose andranno bene. Ecco quindi che diventiamo noi realizzatori del nostro destino (esageriamo :-)). Una bella botta di fiducia, no?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dove ti trovi?

Stai leggendo il post 5° Giorno – Il Meglio Di Te: La Fiducia in Te su LeBuoneAbitudini.

meta