Essere, Fare, Avere. Buoni Propositi Per L’Anno Nuovo.

dicembre 28th, 2010 § 2 comments

” La miglior cosa del futuro è che arriva un giorno alla volta ” Abraham Lincoln

Posso offrirti una tazza di caffè e fare due chiacchiere?. Anche se virtuali ci terrei molto. dopotutto è un anno che leggi, commenti e condividi con me questo questo blog, possiamo dire di essere buoni amici, no? :-).

Bilancio di un anno.

cosa potresti dire di quest’anno? E’ stato ottimo, buono, indecente? sei riuscito a realizzare i tuoi progetti o è stato un anno di transizione?. Che cosa hai imparato?. Quante domande si porta con sè la fine di ogni anno. Però se ci pensi bene alla fine sono solo tre le cose importanti. Puoi dire chi sei stato, cosa hai fatto e cosa hai avuto.

Chi sei stato?. Bella domanda direbbero in qualche quiz televisivo :-). Sei stato te stesso o o almeno sei stato coerente con i tuoi valori?, sei stato capace di vincere le tue paure? sei stato un esempio per chi ti segue?. Sei stato in gado di superare le difficoltà, gli ostacoli che hai incontrato durante l’anno?.  Se potessi guardarti dall’esterno, quale essere vedresti davanti a te?. In un anno ci sono state di sicuro molte situazioni che hanno messo a dura prova la tua personalità, il tuo modo di pensare, hai fatto delle scelte  e forse dei compromessi. Chi sei stato durante l’anno ti ha permesso di crescere, migliorare e conoscere più in profondità te stesso. Cosa hai scoperto di te stesso?.

Cosa hai fatto?. Della lista di progetti, sogni e occasioni, cosa hai portato a termine?. Cosa hai migliorato di te, del tuo ambiente, delle persone che ti sono vicine?. Quali azioni hai intrapreso per poterti avvicinare alla tua idea di vita?. Trasformare in azione le intenzioni cancella la timidezza e la paura di sbagliare. Quali nuove abitudini hai fatto tue?.Cosa hai fatto per essere dove sei adesso?.

Cosa hai avuto?. Quali risultati hai raggiunto?. Hai avuto quello che desideravi?. Quali lezioni hai ricevuto dalle tue azioni?. Hai avuto coraggio, determinazione, entusiasmo?. Hai avuto il tempo di godere dei tuoi successi?.

L’anno che verrà.

Chi vorresti essere,cosa vorresti fare e cosa vorresti avere l’anno che verrà?. Essere, fare, avere. Tre passi importanti per realizzare la vita che vorresti.

Chi vorresti essere?. Vorresti essere una persona pù serena?. Vorresti essere costante nel fare le cose? Vorresti essere puntuale?, vorresti essere in forma?. Chi vorresti guardare negli occhi allo specchio alla fine dell’anno prossimo? Chi vorresti vedere nello specchio ogni giorno?. Chi vorresti essere per te e per le persone che ami?. In fondo al cuore sappiamo di cosa siamo capaci e chi possiamo diventare, ora trova anche il coraggio esserlo, hai un anno intero per diventarlo.

Cosa vorresti fare?. Qual è quella cosa che desideri fare ma non riesci mai a realizzare?. Cosa batte in fondo al tuo cuore?, cosa vorresti fare per sentirti realizzato?, cosa vorresti fare per avere accanto la persona che ami? cosa vorresti fare per mettere in moto quei cambiamenti che hai sempre voluto?. Non importa quanto piccola sia l’azione che intraprenderai, ogni piccolo passo ti avvicinerà sempre più alla tua meta.

Cosa vorresti avere?. Vorresti avere più tempo per te?, vorresti avere più attenzioni dagli altri?, vorresti avere più prove da superare?, vorresti avere coraggio, determinazione, forza per superare gli ostacoli?. Cosa vorresti avere per non avere più scuse?.

Un anno racchiuso in tre verbi. Ma il più importante è Volere. Devi volere fortemente ogni cambiamento ogni miglioramento che desideri. Vivi come se ogni giorno fosse l’inizio di un nuovo anno.

Image: ‘Writing

Related Posts with Thumbnails
mi trovi su

Roberto

Blogging, Networking e Arti Marziali. Sono le passioni che coltivo che mi aiutano a migliorare e percorrere la Via della Crescita Personale.
mi trovi su

§ 2 Responses to Essere, Fare, Avere. Buoni Propositi Per L’Anno Nuovo."

  • Marco scrive:

    Ciao Roberto, bellissimo articolo! Sono perfettamente d’accordo con te! Se vuoi cambiare qualcosa della tua vita, devi VOLERLO intensamente! Per essere, per fare o per avere qualcosa, devi volerlo con tutte le tue forze. E da quel momento la strada sarà in discesa. Una strada lastricata di dubbi, di bivi e di ostacoli, ma che grazie alla tua forza di volontà puoi superare per raggiungere quegli obiettivi che desideri.
    Buon anno Roberto!

  • Roberto scrive:

    Grazie Marco e auguri di buon anno anche a te. Volere è il primo passo, poi c’è il movimento, l’azione mirata continua e costante e di nuovo i tre verbi che diventano pietre miliari punti di riferimento:
    Essere in movimento perché da fermi non si raggiungono gli obiettivi.
    Fare azioni mirate per non sprecare energie a vuoto.
    Avere infine i risultati che vogliamo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dove ti trovi?

Stai leggendo il post Essere, Fare, Avere. Buoni Propositi Per L’Anno Nuovo. su LeBuoneAbitudini.

meta