Nel Dubbio Trovo la Risposta.

luglio 30th, 2010 § 6 comments

Avere dei dubbi spesso è considerato una condizione di incapacità. Una persona dubbiosa non è affidabile o è incapace di prendere delle decisioni. Al contrario, chi ha certezze e mira dritto all’obiettivo viene visto come qualcuno capace e in grado di gestire ogni situazione. Permettimi allora di sollevare qualche dubbio :-) e un ragionamento.

Il dubbio.

Devi prendere una decisione, ma non hai elementi che ti aiutano, non sai come agire, hai delle perplessità. Così nasce in te il dubbio di non saper prendere quella decisione. E ti blocchi. Questo in breve è come percepisci il dubbio. Innvece le perplessità, il dubbio sono il primo strumento che la mente mette a tua disposizione. vediamo come:

  • L’analisi.  Prima di prendre la decisione, puoi rivedere tutti i passaggi che ti hanno portato fino a lì, fare una lista di pro e contro.
  • Cambiare il punto di vista. Prova a vedere le cose come se avessi già preso la decisione, cosa succederebbe? e se non l’avessi presa?. Con il dubbio hai la possibilità di metterti nei panni dell’altro te e usare le sue risorse.

La capacità del dubbio è di creare domande positive.

La domanda.

Ecco come ti sblocchi. Il dubbio solleva domande positive. Hai riflettuto, hai trovato nuove domande e spunti su cui ragionare. Anche nelle domande hai due punti i forza:

  • Risorse. E’ nella tua natura  farti delle domande e paradossalmente sei più bravo a farle da piccolo quando non sei condizionato dalla paura di sembrare ignorante che da adulto. Mettendo in modo il meccanismo delle domande sblocchi le idee e hai nuove risorse.
  • Motivazione. La voglia di conoscere anima la motivazione. Hai idee da mettere in pratica e verificare.

Le domande positive spingono all’azione.

L’azione.

Sai che per poter prendere una decisione devi colmare delle lacune.  Nel dubbio hai riflettuto e hai tovato nuove domande a cui devi dare delle risposte. Solo mettendoti in azione potrai trovare gli elementi che ti servono per poter decidere. L’azione si divide:

  • Ricerca. per poter essere in grado di fare qualsiasi cosa devi imparare, cercare quello che non hai studiarlo e metterlo in pratica.
  • Risultati. Ora hai le certezze. Hai quello che ti serve, sai come utilizzalo e sai quello che otterrai.

Il dubbio sgretola le certezze. Le certezze che non sei in grado di prendere decisioni, le certezze che non combinerai nulla di buono, le certezze che si ignorante. Il dubbio è la tua capacità di ragionare e trovare soluzioni in grado di farti andare avanti, crescere e migliorarti costantemente nella vita.

Image: ‘Question mark

Related Posts with Thumbnails
mi trovi su

Roberto

Blogging, Networking e Arti Marziali. Sono le passioni che coltivo che mi aiutano a migliorare e percorrere la Via della Crescita Personale.
mi trovi su

§ 6 Responses to Nel Dubbio Trovo la Risposta."

  • Roberto Merlo scrive:

    La capacità di Socrate, il grande filosofo ateniese era proprio quella di creare il dubbio nella mente dei suoi allievi che poi, attraverso un processo di maieutica, trovavano da sè la soluzione.
    Io credo Roberto che il dubbio sia il punto di partenza per un pensiero nobile e di qualità.
    Il dubbio ti permette di trovare da te la strada che ti porta ai risultati che vuoi.
    Il dubbio ti consente di mantenere un profilo equilibrato che, alungo andare, ti favorisce in tutti gli aspetti della vita.

  • Monica scrive:

    Spesso mi è capitato di incontrare in ambito aziendale persone con incarichi di responsailità vantarsi di non avere mai dubbi. Ebbene…erano le più ottuse e ovviamente non esenti da errori. Le persone intelligenti invece sanno trasformare il dubbio in una risorsa per sapere e conoscere di più. Il dubbio ti spinge a riflettere ed analizzare maggiormente le situazioni e quando decidi che è giunto il momento di agire non ti ferma più nessuno! Monica

  • giandomenico scrive:

    Ciao Roberto,
    Ricordi De Crescenzo?

    “Solo gli imbecilli non hanno dubbi”;
    “Ne sei sicuro?”;
    “Non ho alcun dubbio!”
    (da Il dubbio, Mondadori)

    Non facciamo quest errore! Avere dubbi è, come ben dici, lo stimolo della crescita, ed inoltre, i dubbi si basano proprio sulla nostre più grandi certezze. Il paradosso è proprio questo, più siamo sicuri, padroni della materia, più si insinua il dubbio del “E se facessi…invece di…?”… Azione ed energia allo stato puro? Certo che si!
    Giandomenico

  • Roberto scrive:

    Ciao Gian!, giusto si può usare il dubbio come azione e motore di crescita. L’equlibrio sta nel non cadere nela trappola del dubbio come scusa per non procedere e non godersi i risultati che otteniamo.

  • Giuseppe scrive:

    Ciao Roberto,
    è uno degli articoli più belli che ho trovato sull’argomento delle decisioni. Lo prendo come manuale operativo per metterlo in pratica fin da subito.

    Tanto dubbi, ne ho tutti i giorni!?!?

    Ciao e grazie.
    Giuseppe

  • Roberto scrive:

    Benvenuto Giuseppe :-).
    Ogni giorno siamo messi a confronto con i nostri dubbi, quale modo migliore per sfruttarli a nostro vantaggio e trasformarli in leve decisionali!.
    Grazie a te per le belle parole, a presto :-)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dove ti trovi?

Stai leggendo il post Nel Dubbio Trovo la Risposta. su LeBuoneAbitudini.

meta