Essere un Leader. 6 Qualità Importanti da Sapere

ottobre 26th, 2009 § 1 comment

leader

Quando si ottengono risultati si diventa un faro per chiunque ci segua. Il successo ottenuto ci trasforma in guide ed esempi per le persone. Si diventa un leader. La resposabilità di un leader è riuscire a comunicare le proprie esperienze, creare entusiasmo e indicare la via giusta per permettere alle persone di ottenere gli stessi risultati. L’efficenza di un leader si riconosce dai suoi comportamenti. ecco alcuni atteggiamenti che indipendentemente dal contesto in cui agisce, un buon leader sviluppa e mette in pratica.

“Guidate e ispirate le persone. Non cercate di gestirle e di manipolarle.
I magazzini possono essere gestiti ma le persone vanno guidate”
Henry Ross Perot

  • Il leader guida un team verso gli obiettivi.

Avere una visione ampia di cosa si vuole. Stabilire di raggiungere una meta attraverso obiettivi realizzabili e realistici, questo è lo scopo di un leader. Saper scegliere le giuste strategie avere la capacità di guidare le persone attraverso le difficoltà e i cambiamenti fanno di un leader la guida di un team.

  • Il leader crea un ambiente motivante per la sua squadra.

saper scegliere le persone con cui si lavora e si vuole raggiungere un obiettivo è fondamentale. Un ambiente costituito da persone motivate, che hanno gli stessi interessi, crea un clima positivo per raggiungere il successo. Saper comunicare, gestire la gerarchia in un team senza creare equivoci rafforza lo “spirito di squadra” e permette di raggiungere risultati eccezionali.

  • Il leader infonde dei valori.

Essere un leader significa innanzitutto saper trasmettere la propria filosofia di vita. Un leader è di esempio, sempre e comunque. Una concezione della vita volta al rispetto del prossimo, principi morali che vanno oltre il raggiungimento del successo, sono qualità che fanno di un leader una vera guida per contribuire alla crescita delle persone che lo seguono.

  • Il Leader motiva il suo gruppo.

La capacità di capire le persone che fanno parte del suo team sapere quali sono le loro debolezze esaltare le loro qualità, permettono al leader di motivare le persone portarle ad eccellere nelle loro prestazioni.

  • Il leader si confronta.

I problemi sono delle valide opportunità per potersi confrontare con gli altri e ottenere dei feedback positivi, il confronto è un momento di crescita collettiva. Il leader stima il prossimo dà valore al suo giudizio e ottiene in cambio la sua fiducia. Il confronto se ben gestito rafforza la condizione del leader perchè permette di delegare le resposabilità e crea un clima di fiducia e spirito di squadra.

  • Il leader comunica.

Saper comunicare comprende l’abilità di saper trasmettere tutti questi atteggiamenti descritti. Comunicare nel suo significato più ampio descrive l’abilità di assumere il punto di vista del prossimo, capire le sue emozioni e bisogni per poter dare delle risposte. Comunicare energia, passione, Idee, visione di un futuro da poter costruire e condividere. Ecco la comunicazione efficace che possiede un leader.

Image: ‘3D Team Leadership Arrow Concept

Related Posts with Thumbnails
mi trovi su

Roberto

Blogging, Networking e Arti Marziali. Sono le passioni che coltivo che mi aiutano a migliorare e percorrere la Via della Crescita Personale.
mi trovi su

§ One Response to Essere un Leader. 6 Qualità Importanti da Sapere

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dove ti trovi?

Stai leggendo il post Essere un Leader. 6 Qualità Importanti da Sapere su LeBuoneAbitudini.

meta